La guida sul passeggino ideale per il tuo bambino! 👶

Ciao, sono l’autore di “Il Suo Passeggino” ed ho creato questa guida per aiutarti a scegliere il passeggino che soddisfa di più le esigenze per il tuo bebè e le tue.

In questa pagina, potrai trovare tabelle comparative, recensioni e i miei consigli personali sui passeggini attualmente venduti sul mercato.

Vedremo insieme, tutte le caratteristiche dei prodotti e valuteremo i vantaggi e gli svantaggi di ognuno, tenendo sempre in considerazione del fattore qualità/prezzo.

Spero di poterti esserti veramente d’aiuto e spero che la tua esperienza sulla mia pagina sia positiva! 😊

Storia e sviluppo del passeggino

Apparso per la prima volta nel 1739, il passeggino ha incominciato ad entrare nelle nostre case per poter portare a spasso i nostri bambini.

Con il passare degli anni, si è sviluppata la sua struttura ed i suoi componenti, agevolandoci sempre di più nel trasporto e conferendo al nostro bambino un maggiore confort.

Oggi, il passeggino è diventato un elemento essenziale per le mamme ed i papà, che hanno uno o più bambini da dover accompagnare al parco, a scuola, a trovare i nonni, ma anche per fare un piacevole giro in bicicletta.

Quale passeggino scegliere per il nostro bambino?

In commercio ne esistono di diversi tipi, partendo da una fascia da 0 fino ai 48 mesi d’età, con delle dimensioni che possono variare dai 106×86×55 cm ai 130×95×75 cm per i passeggini aperti e dai 100×44×55 ai 110×50×60 cm per i passeggini chiusi ed avendo un peso che normalmente può andare dai 4 fino ai 6/7 kg, capace di supportare un peso massimo di 15 kg.

Per poter soddisfare tutte le esigenze, il mercato offre passeggini con diverse caratteristiche, come ad esempio:

Mamma con passeggino triciclo

Passeggini leggeri
Si differenziano, rispetto agli altri, per il loro peso inferiore, partendo dai 3,7 kg per arrivare fino ai 6/7 kg per i passeggini trio. 
Passeggini pieghevoli o reclinabili
Si caratterizzano per la loro chiusura semplice che può essere a libro, ad ombrello o compatta detta anche “da viaggio.
Reversibili
Permettono di posizionare il seggiolino del passeggino o fronte mamma oppure fronte strada.
Gemellari
Detti anche passeggini fratellari, sono composti da due seggiolini, che possono essere posizionati o uno di fianco all’altro o uno dietro all’altro.
Trio
Permette di modificare il telaio del seggiolino per poterlo utilizzare come culla, seggiolino per auto e come trolley.
A 3 ruote
Detto anche passeggino Suv, si adatta a molti tipi di terreno grazie alle sue 3 ruote alte.
A 4 ruote
Detto anche Citycar, è il classico passeggino a 4 ruote, molto stabile, per poter fare una passeggiata in assoluta sicurezza.
Bici/triciclo
Si tratta essenzialmente di un triciclo a pedali con le caratteristiche di un passeggino.
Rimorchio
Carrellino ammortizzato da attaccare posteriormente alla nostra bicicletta e sfrecciare nel parco con il nostro bambino che ci segue a ruota.

Accessori che potrebbero tornare molto utili

Ci vengono inoltre proposti gli accessori per il passeggino, che risultano molto utili per aumentare il confort del nostro bambino, durante la passeggiata:

borsa per neonati

Borsa
Potremmo attaccare la borsa al passeggino per portare con noi tutto l’indispensabile per il nostro bebè, una volta usciti di casa.
Zanzariera
Mosche, zanzare ed altri insetti non disturberanno la quiete del nostro bebè addormentato grazie alla retina traspirante posta sopra al seggiolino.
Pedana
Il fratellino o l’amichetto potrà appoggiarsi sulla pedana con ruote, agganciata nella parte posteriore del passeggino, inoltre, potremmo utilizzarla anche per appoggiarci la borsa della spesa, mentre torniamo a casa con il nostro bimbo.
Copri gambe
Nelle giornate fredde o ventose questo accessorio permetterà al nostro bambino di rimanere al coperto ed al riparo dagli agenti atmosferici.
Riduttore copri passeggino
Consente al bambino di non sudare troppo nei mesi caldi mentre nei mesi  invernali lo manterrà al caldo.

 

Quello che devi sapere prima di comprare il tuo nuovo passeggino

La nascita di un nuovo figlio è un avvenimento straordinario, che ci riempie di gioia e di vita, ma allo stesso tempo è una grossa responsabilità di cui dovremmo prenderci la massima cura.

Per questo motivo dovremmo prendere la giusta decisione, nel momento dell’acquisto del passeggino per il nostro bebè, analizzando le caratteristiche che ci vengono proposte, immaginando gli utilizzi che ne potremmo fare, ma sempre tenendo conto del fattore più importante, ovvero che sia confortevole per il nostro bambino.

Maggiori saranno le funzionalità maggiori saranno i vantaggi che avremo quando passeggiamo con il nostro pargoletto.

Come illustrato precedentemente, vi sono diverse tipologie, misure e pesi di passeggini, solo dobbiamo scegliere quello adatto alle nostre esigenze, dipendendo dal baule della nostra auto, dai terreni che andremo a percorrere, se abbiamo già un altro bambino, ma anche dal nostro budget.

D’altra parte comprare un passeggino non è proprio una “passeggiata” in quanto sono abbastanza costosi ed aumentando le funzionalità ne aumenta il prezzo.

A nostro figlio cercheremo di dare il meglio dipendendo sempre però dalle nostre possibilità economiche, per questo voglio aiutarti a trovare il passeggino con la qualità/prezzo adatto alle tue necessità.

Fattori principali da considerare

Oggi quasi tutti i passeggini, anche quelli più base, presentano la funzione pieghevole, che ci consente di poterlo richiudere su se stesso e poterlo così riporre comodamente in uno spazio ridotto; hanno il parasole per non dare fastidio agli occhi del nostro bambino mentre riposa; Sono integrate le cinture per garantire la sicurezza che il bambino non cada dal passeggino; Troviamo solitamente almeno una tasca dove poter inserire qualche oggetto come un biberon.

Chiaramente i passeggini più basici saranno anche quelli più economici, mentre, come già detto, aumentando le funzionalità aumenteranno anche i prezzi.

A mio parere, conviene comprare un passeggino di qualità che ci duri nel tempo e che ci permetta di agevolarci nel trasporto, dato che per qualche anno avremmo a che farci.

Non bisogna poi escludere il fatto che più avanti potrebbe nascere un altro bambino nella nostra famiglia e quindi potrebbe tornare utile a noi, ad un nostro parente o un nostro amico, senza avere la necessità di comprarne uno tutte le volte che nasce un bambino.

La qualità del passeggino è fondamentale, oltre che portare benefici a voi ed al vostro bebè, vi farà risparmiare soldi, dato che vi durerà a lungo negli anni, senza dover continuare a spendere per comprare altri passeggini e vi farà risparmiare anche un sacco di tempo grazie alle sue funzionalità.

Dove comprare il passeggino per il nostro bebè?

Il mercato dei passeggini è molto vario ed esistono molti negozi fisici e virtuali che si occupano di questo prodotto.

E’ sempre meglio poter toccare con mano il prodotto prima di fare l’acquisto, per poter capire la resistenza e la qualità dei materiali, d’altra parte è probabile che ci costerà un po’ di più se lo andremo ad acquistare in un negozio fisico, dato che il negozio dovrà rientrare in tutte le spese di gestione del personale oltre che all’affitto ed altre spese.

Se invece decidiamo di acquistarlo On-line potremmo risparmiare qualcosa, comprandolo ad un prezzo più accessibile, ma con lo svantaggio che nel caso ci arrivi guasto o con una scarsa qualità dei materiali, che non ci aspettavamo, sarà molto problematica la restituzione o la riparazione ed il nostro bambino resterà senza passeggino per diversi giorni.

Un buon compromesso fra queste due problematiche, potrebbe essere la piattaforma del negozio On-line di Amazon.it, che fornisce una vasta gamma di passeggini a prezzi appetibili con la garanzia di poter restituire il prodotto in 30 giorni senza dover giustificare il perché.

Inoltre, essendo un cliente Amazon Prime si può approfittare degli sconti extra sui prodotti Prime, oltre a ricevere la merce in un lasso di tempo massimo di 24 ore dalla nostra ordinazione.

In questo modo potrai confrontare diversi prezzi e marche, tranquillamente da casa, tramite il tuo PC o il tuo smartphone, potendo ordinare il prodotto in assoluta sicurezza, con la garanzia di 30 giorni che ti coprirà al 100% nel caso il prodotto non soddisfi le tue esigenze, inoltre, grazie alla spedizione rapida di Prime, il tuo bambino non resterà mai senza passeggino.

Visita Amazon.it

Consigli di Il Suo Passeggino

Se vi è nato un bambino, ma non sapete quale passeggino è più adeguato acquistare, quello che dovete fare è pensare al suo futuro ed al tempo che passerete con lui, in questo modo potrete immedesimarvi in quel momento in cui andrete insieme al parco, lo porterete in spiaggia o a fare un giro in bicicletta, potendo così prendere la giusta decisione sul passeggino che vi accompagnerà nelle vostre avventure.

Tenete sempre conto del vostro budget, ma ricordate che più spenderete all’inizio per comprare un passeggino di qualità e con funzioni che vi potranno tornare utili, meno tempo e soldi spenderete in futuro, dovendo cambiare continuamente il passeggino, per comprare pezzi di ricambio che vi arriveranno con lunghi ritardi e per quella volta che andrete a fare un viaggio ma il vostro passeggino sarà troppo ingombrante e dovrete pagare un bagaglio extra.

Inoltre, pensate che potrebbe nascervi in futuro un 2° o 3° genito e quindi potrete utilizzare il vostro passeggino per diversi anni, come se fosse ancora nuovo e con tutte le funzioni per agevolarvi nella vita frenetica che d’oggi.

Perché no? potreste anche venderlo al mercatino dell’usato una volta che non saprete più che farvene, riscuotendo così anche una parte di quello che lo avrete pagato all’inizio, avvalendovi della solita regola, ovvero, che più alta sarà la qualità del passeggino più appetibilità avrà in vendita.

Ti auguro di trovare il passeggino perfetto!

Spero di averti comunicato delle informazioni utili per prendere una decisione appropriata nell’acquisto del suo passeggino; nel menù potrai trovare informazioni più specifiche sulle marche di passeggini, le tipologie di passeggini e gli accessori che puoi integrare.

Per qualsiasi domanda o commento puoi scrivermi nella sezione “Contatti” qui in basso.

Non mi resta che ringraziarti di aver visitato la mia pagina e di augurare a te ed al tuo bambino delle magnifiche avventure in compagnia del vostro nuovo passeggino!

coppia con passeggino in spiaggia